Photo 1 Welcome

L’attenzione alla persona implica cura nel preparare lo spazio in cui questa è accolta.
Nessuno si sentirebbe accolto in uno spazio vuoto, buio, troppo caldo o troppo freddo.
L’organizzazione dello spazio è quindi “il biglietto da visita” della scuola. Non esiste infatti uno spazio neutro: la strutturazione dello spazio riflette una visione della vita, della persona e quindi della scuola; deve perciò rispondere alle domande e ai bisogni che noi riconosciamo presenti nei bambini.
La nostra scuola dell’infanzia occupa una superficie di 7483 metri quadrati di cui 1060 sono coperti.
L’attuale capienza può accogliere fino a 150 bambini.

ingresso
L’ingresso, unico, alla scuola ci permette o di entrare subito in contatto con la realtà scolastica proseguendo verso le aule o di fermarsi in una zona adibita alla segreteria, all’ufficio della coordinatrice, all’infermeria dove sono tenuti medicinali di primo soccorso e alla biblioteca.
Nel salone polifunzionale, dall’aspetto di “patio”, che si trova al centro dell’intero edificio si affacciano le 5 sezioni e l’aula della sezione primavera.

giocattoli
Nel salone troviamo giochi di vario tipo, l’uso principale di questo spazio è per lo più per dar vita a momenti di condivisione e per vivere momenti di attività comuni.

manine

Le impronte colorate: giallo, verde, blu, arancione e rossa quali sono i colori delle sezioni presenti, permettono al bambino di accedere alla propria sezione. La sezione, ampia, arredata con colori propri di quella sezione, è collegata al salone polifunzionale attraverso uno spazio definito spogliatoio, dove troviamo gli armadietti per gli indumenti d’ogni singolo bambino. La sezione ha forma esagonale ed è sicuramente un punto di riferimento primario, strutturata ad angoli per stimolare l’iniziativa del bambino e per permettergli nello stesso tempo di sentirsi contenuto, rassicurato e protetto, e ha la possibilità di incontrare i compagni, comunicare, giocare, interagire con essi, con l’educatrice di riferimento e con l’ambiente propostogli.
Ogni sezione ha il relativo blocco di servizi igienici con un antibagno dove riporre l’asciugamano, completo di lavandini a misura dove potersi lavare comodamente. La mensa è un locale ampio che raccoglie tutti i bimbi per l’ora di pranzo. Le insegnanti pranzano con i bambini dopo averli serviti ai tavoli. Il cibo arriva alla sala mensa attraverso un montacarichi collegato con la cucina situata al piano seminterrato.
giardino

Dal salone, dalla mensa e da tutte le sezioni si può accedere all’esterno nel giardino che circonda l’intero edificio completo di giochi strutturati e sabbionaia, oltre ad uno spazio adeguato che permette al bambino di osservare, scoprire, costruire, correre, arrampicare, scivolare...